I viaggi di Taddy e Gloria - Home
Home Home
Contatti Contatti
Iscriviti alla Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Segnala il sito a un amico Segnala il sito a un amico
Aggiungi il Sito ai tuoi Preferiti Aggiungi il Sito ai tuoi Preferiti
Imposta questo Sito come pagina iniziale Imposta questo Sito come pagina iniziale
Mappa del sito Mappa del sito
Note Legali Note Legali
Chi Siamo
I Nostri Viaggi
Le Nostre Foto
I Nostri Video
Tour Enduro
Gps
RoadBook
Attrezzature di Viaggio
Guide e Mappe
I Nostri Tour - Sardegna - Trekking
 

Conosciamo da anni questa meravigliosa isola mediterranea ricca di storia e di bellezze naturali. Amiamo camminare lentamente per poter cogliere i piccoli particolari che la Sardegna sa regalare, ogni piccolo fiore, ogni gola ed anfratto segreto, ogni passaggio fra le rocce che sembrerebbero inespugnabili ad una prima sommaria occhiata. La passione per questi angoli incontaminati e la voglia di farli conoscere a persone che ancora non sanno che meraviglie la Sardegna selvaggia puo' donare, ci spingono ad organizzare trekking del tutto gratuitamente! Se siete interessati ad un trekking e volete avere qualsiasi informazione potete contattarci

 
La Guida:

Carlo, papa' di Gloria, frequenta l'entroterra sardo da anni e lo ama in maniera particolare. L'amicizia con i pastori gli ha permesso di imparare molto di questa terra selvaggia e bellissima e la sua esperienza e' diventata un bene prezioso. Ama soprattutto i luoghi non "antropizzati", preferisce camminare sul suolo naturale dove non esistono sentieri o tracce lasciati da altri esseri umani. Trova l'acqua fresca in sorgenti sotterranee antiche di centinaia di anni, pranza e cena al sacco, dorme sotto le stelle nel suo fedele sacco a pelo o in tenda o ancora nei bivacchi dei pastori. Di giorno si riempie gli occhi di panorami unici ed incantevoli, la notte si avvolge dei bellissimi suoni della foresta e della montagna


Dove e Quando:  

Carlo vi condurra' alla scoperta dell'area centro-orientale della Sardegna, del sopramonte di Urzulei, Orgosolo, Dorgali e Baunei. Puo' organizzare in questi luoghi escursioni di durata e difficolta' diverse a seconda delle esigenze e del tempo a disposizione. Si visiteranno coste frastagliate e montagne aspre; si risaliranno canyon spettacolari; si vivranno le meravigliose espressioni della storia geologica di una terra antichissima. Non si disdegnera' neppure qualche tuffo nella storia dell'uomo, con la visita ad antichi e suggestivi siti archeologici e bellissimi nuraghe. Il periodo giusto per questo tipo di escursioni va dal 15 di marzo a fine maggio, con punte di massimo splendore (per via della fioritura) fra il 15 di aprile ed il 15 di maggio.


Come:

A piedi, zaino in spalla, autosufficienti per il numero di giorni calcolati per l'escursione (difficilmente si attraversano centri abitati poiche' le aree interessate sono molto selvagge ed incontaminate). Il percorso e' sempre calcolato in modo che ogni sera si raggiunge una sorgente alla quale ci si puo' approvvigionare di acqua. Queste escursioni sono adatte per tutti coloro che hanno voglia di conoscere una Sardegna "diversa" in modo da poterla amare un po' di piu'. Si visiteranno, infatti, luoghi che altrimenti NON SI POTREBBERO ASSOLUTAMENTE MAI VEDERE!

Sardegna - Sulcis nel nostro sito
Indietro Indietro
I viaggi di Taddy e Gloria - Home
Torna Su