I viaggi di Taddy e Gloria - Home
Home Home
Contatti Contatti
Iscriviti alla Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Segnala il sito a un amico Segnala il sito a un amico
Aggiungi il Sito ai tuoi Preferiti Aggiungi il Sito ai tuoi Preferiti
Imposta questo Sito come pagina iniziale Imposta questo Sito come pagina iniziale
Mappa del sito Mappa del sito
Note Legali Note Legali
Chi Siamo
I Nostri Viaggi
Le Nostre Foto
I Nostri Video
Tour Enduro
Gps
RoadBook
Attrezzature di Viaggio
Guide e Mappe
Campeggio libero

Ci sentiamo bene e riusciamo a godere appieno un viaggio o una vacanza solamente se campeggiamo nella natura. Ci piace campeggiare con una tenda piantata sulla sabbia di una spiaggia o di un deserto, oppure sopra a un fuoristrada nella savana o sul tetto di una casa di fango in Africa nera, l'importante e' campeggiare...... Ci piace la vicinanza con gli alberi, il contatto con il suolo, aprire gli occhi la mattina e vedere il mare a pochi metri, sentire il rumore delle onde e l'odore del sale. In campeggio possiamo udire il barrito di un elefante o il ruggito di un leone. E' meraviglioso svegliarsi in una tenda, alzarsi e fare colazione a sedere su una pietra, meditare davanti al fuoco e perche' no, con una bella birra ghiacciata mentre il sole sta tramontando.... Facciamo molta fatica a stare tra le quattro mura di un albergo, ci sentiamo nervosi e imprigionati e quando campeggiamo non lo facciamo per risparmiare denaro. A volte campeggiamo in luoghi dove una stanza costa pochissimi euro e spesso le persone non comprendono che, se anche la stanza fosse gratis, avremmo optato per il campeggio.....

 
Consigli e Regole per un campeggio libero ecologico e responsabile

Senza presunzione, qui sotto mettiamo a vostra disposizione la nostra esperienza di anni e anni di campeggio libero per consigliare ai neofiti o poco esperti alcune regole morali, civili ed ecologiche. Possono sembrare regole banali, ma molte persone ancora non le rispettano e spesso sono proprio quelle che poi si lamentano quando viene vietato. Vi preghiamo di non imitarle.........

1) Purtroppo molti luoghi o spiagge di questo pianeta sono proprieta' private. Se lo sono, cercate se possibile il proprietario e chiedete il permesso di campeggiare. Il proprietario capira' che siete persone educate e rispettose e molto probabilmente sara' felice di avervi come ospite. In Grecia ci e' capitato di trovare feta e olive davanti alla tenda dopo che avevamo pulito la spiaggia.........

2) Non sporcate l'ambiente e riportate a casa o al primo contenitore dei rifiuti la vostra immondizia. Puo' sembrare banale, ma spesso questa regola non viene rispettata e poi capita che vietano il campeggio....

3) Lasciate il luogo sempre identico a come l'avete trovato, quando ve ne andate lasciate sulla sabbia solo le vostre impronte e quella della tenda, sara' il vento che le cancellera'......... Ancora meglio se pulite i rifiuti del maleducato che ha campeggiato prima di voi.

4) Siate silenziosi, i rumori e suoni molesti disturbano gli animali selvatici e coloro che cercano la quiete immersi nella natura. Piuttosto che ascoltare la vostra solita musica, vi consigliamo di cercare i suoni della natura che a casa non potete o riuscite a sentire..... Se proprio non potete fare a meno della radio o della musica, ascoltatela almeno con degli auricolari !

5) Quando dovete fare i vostri bisogni allontanatevi dalla zona dei campeggiatori e fateli in natura, ci pensera' il sole di giorno e l'umidita' di notte a distruggere i vostri rifiuti organici. Non copriteli sotto a un sasso, ma lasciateli agli agenti atmosferici come fanno gli animali selvatici, dopotutto siamo animali anche noi..... Ovviamente la carta igienica ve la riportate alla tenda e alla prima occasione la buttate nel primo bidone della spazzatura.

6) Rispettate al 100% tutti gli animali e insetti, perche' sono i veri padroni di casa..... Se tenete sempre chiusa la vostra tenda, almeno con la zanzariera, non entreranno animali o insetti. Se entrano per errore invitateli a uscire gentilmente, come una persona che si e' smarrita.....

7) Alla mattina, quando vi alzate a fare colazione, probabilmente qualche vicino di tenda stara' ancora dormendo, non svegliarlo parlando a voce alta o sbattendo cucchiaini e tazzine...... A noi Italiani piace particolarmente fare "caciara" a tavola, ma altri popoli come ad esempio gli Australiani mangiano in silenzio, con educazione e rispetto, non facciamoci riconoscere.......

8) Non danneggiate gli alberi o le piante e non raccogliete fiori. La natura e' perfetta cosi' com'e' e quando e' in equilibrio precario state certi che e' colpa dell'uomo. Se appendete un'amaca assicuratevi che il ramo possa reggere il vostro peso senza soffrire.

9) Se avete bisogno di legna per il fuoco, raccogliete ovviamente solo la legna secca al suolo senza spezzare rami o radici. Ci e' capitato piu' di una volta di vedere energumeni appesi ai rami nel tentativo di spezzarli per poi fare il fuocherello romantico....... Poi magari l'anno dopo si lamentano se non c'e' piu' ombra......

10) Se accendete un fuoco fatelo solo dove consentito o dove e' stato gia' fatto un altro fuoco. Non allontanatevi o non abbandonatelo con la brace ancora calda, ma spegnetelo con sabbia o meglio ancora con acqua.

Indietro Indietro
I viaggi di Taddy e Gloria - Home
Torna Su